Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2012

L'importanza delle riforme - il caso del ristorante della camera

Un esempio paradigmatico sul perchè l'Italia ha bisogno di regole nuove.

E' ampiamente noto che da poche settimane i parlamentari pagano il prezzo pieno al ristorante della Camera. Prima con il valore di un ticket restaurant pasteggiavano abbondantemente, anche se taluni si lamentavano della scarsa qualità.

Lo Stato sovvenzionava il ristoratore coprendo la differenza tra il prezzo di mercato ed il prezzo pagato. Ovvero con le nostre tasse offrivamo il pasto ai parlamentari.

Cosa accade adesso? I parlamentari pagano di tasca loro per i servizi richiesti e il numero di clienti è si ridotto così tanto che parte del personale è stato licenziato.

Naturalmente alcune persone si sono stracciate le vesti ed hanno tuonato: "Ecco a cosa servono le liberalizzazioni a fare disoccupati!".

Ma cosa è anche successo?

Poichè i parlamentari non hanno smesso di nutrirsi il lavoro dei ristoranti limitrofi è aumentato sensibilmente. Poichè il lavoro è aumentato i ristoratori avranno assunto a…

Nessun complotto anti euro

Un modo un po' diverso di vedere perchè l'Eurozona si è presa la bocciatura di S&P.

Nelle passate settimane ho accennato in più riprese alle cause della crisi dell'eurozona.

Ho accennato fin da ottobre/novembre al fatto - ribadito da S&P nelle motivazioni del downgrade di venerdì - che la politica di rigore da sola non ci avrebbe salvati.

Oggi provo a rappresentare in modo impreciso ma molto diretto perchè la Germania ha interessi contrapposti a quelli del sud Europa.

Prego come sempre gli eventuali lettori più tecnici di stendere il solito velo.

Esiste una relazione (curva di Phillips) che anche se contestata (specie da Friedman) è utile per rappresentare in modo semplice il conflitto di interessi tra noi ed i tedeschi.

Questa curva mette in relazione l'inflazione e la disoccupazione.

Saltando l'enunciato di alcune ipotesi possiamo scrivere che

INFL = INFLi - [a*(U-Un)]

Ovvero che l'inflazione (INFL) è pari all'inflazione di ieri (INFLi) meno un rapporto…

Le catene dell'Italia

Buon anno!

Dedico il primo post del 2012 ad una ricognizione dei problemi che affliggono il nostro Paese.

E' un lavoro un estremamente superficiale e ciononostante lungo, ma mi auguro che lo troviate comunque interessante.


Gli obiettivi che mi pongo:
mostrare che qualsiasi governo ha una serie limitata di scelte se non vuole mandare in malora il Paese, ed il costo politico è altissimo.La cattiva politica degli ultimi 20 - 30 anni (del governo ma anche dell'opposizione) ha creato danni immani (e sfortunatamente ancora adesso non ne subiamo appieno i costi).Offrire alcuni elementi per costruire un pensiero critico che permetta di esaminare le azioni future del governo e valutare le dichiarazioni dei politici.

Prego come sempre gli eventuali i lettori più tecnici di essere clementi, che questo lavoro dovrebbe essere fatto da una squadra di tecnici validi (e non da me) e dovrebbe avere l'ampiezza di un librone.



Un minimo di macroeconomia



A) Gli italiani lavorano tutto l'anno, m…