Passa ai contenuti principali

Un ringraziamento sentito

Al signore che mi ha lasciato questo commento

"Sono arrivato al suo blog cercando con Google "IT0004854870"; a differenza del cliente da lei citato io non sono facoltoso; il consulente Unicredit mi ha proposto l'obbligazione in questione consegnandomi anche una scheda prodotto sintetica. Ho "ravanato" un poco in internet trovando la scheda completa contenente fra l'altro il valore della componente obbligazionaria e ho maturato la convinzione che, qualora decidessi di accettare il rischio emittente, mi sarebbe comunque valsa la pena di attenderne la quotazione sul mercato. Mi ha fatto piacere trovare la sua opinione sostanzialmente concorde con la mia intuizione"


http://epsilon-intervallo-grande.blogspot.it/2012/02/una-cortesia-che-chiedo-ai-miei-lettori.html

Sono queste le soddisfazioni che mi spingono a scrivere: un po' di sana interazione intellettuale.

E a questo proposito segnalo l'attività di una persona che non conosco (purtroppo) ma che ha un blog molto raffinato. Mi aveva colpito in maggio, ma la crisi greca mi ha fatto dimenticare si segnalarla prima.
http://opaquedictator.wordpress.com/

Chapeau a tutti e due!

Commenti