Passa ai contenuti principali

Banca Marche: ultimo episodio del male oscuro, ma non troppo, delle banche italiane

E' notizia recente che Banca Marche sia in difficoltà e notizia meno recente che Banca Carige navighi in acque tempestose, anche se è non è è per nulla evidente che sia instabile da un punto di vista patrimoniale.


La politica, quella più deteriore, si è infiltrata in ogni anfratto della vita italiana storpiando e dopando la realtà.

Molto noto è il caso MPS, meno noti sono poi i casi Popolare di Spoleto, Casse di Ferrara e Teramo...




Senza voler fare di ogni erba un fascio mi pare che in ogni caso valga ancora un mio post del 2009.

Commenti

Massimo PIpino ha detto…
Non dimentichiamo il caso del Credito Cooperativo Fiorentino...purtroppo il nefasto intreccio tra malaffare politico e gestione degli Istituti di credito ha robustissime tradizioni in Italia...così come la consuetudine delle istituzioni preposte al controllo di guardare sempre dall'altra parte sino a quando il banco non è saltato.