Passa ai contenuti principali

La congettura di Giaume sull'insaputa

Cantor ha dimostrato che esistono infiniti ordini di infinito.

Io congetturo che esistano differenti ordini di "insaputa".

Un primo ordine è quello di Scaiola, che non ha presenziato all'atto di acquisto della sua casa e non sa chi gliel'ha pagata. Una insaputa grigia.

Quella appena citata è certamente una insaputa di ordine differente rispetto all'insaputa dell'operaio delle ferrovie che aveva in casa i due quadri milionari ritrovati nei giorni scorsi. Tuttavia con le informazioni offerte dai media non siamo in grado di capire a quale ordine di insaputa appartenga quest'ultima.

Sappiamo infatti che l'operaio ha avvisato la Polizia, però non sappiamo se lo ha fatto non appena ha appreso che aveva in casa della refurtiva; in questo caso si tratterebbe di una insaputa rosa.

Però potremmo anche ipotizzare che l'operaio ha provato prima a vendere i quadri, e constatato che il boccone era troppo grande per lui e ha ripiegato sulla riconsegna e la ricompensa. In questo caso si tratta di una insaputa verde.

Poichè i colori sono pressochè infiniti congetturo che anche le insapute siano infinite, ed ambisco ad un sistema politico che eviti almeno quelle grigie.

Commenti