Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

Di chi è questo?

Chi ha più di 40 anni si ricorderà di sicuro a quale Pubblicità Progresso appartiene questa frase...

Oggi voglio esprimere una riflessione sulla vicenda dei bambini scambiati a Roma.

In un ospedale è stato impiantato l'embrione "sbagliato" nel grembo di una donna che lo partorirà e che se lo vuole tenere. Tuttavia anche la madre biologica lo vuole "indietro".

A giorni un giudice dovrà emettere una sentenza sul caso, ovvvero stabilire di in quale famiglia dovrà crescere il bambino.



Prevedo che il piccolo diventerà maggiorenne e la battaglia legale sarà ancora in corso.

Sebbene non sia un giurista voglio dire la mia.


Pare che la legge affermi che il figlio è di chi lo partorisce.
Quindi allo stato attuale parrebbe che la donna che lo partorirà se lo potrà "tenere".

A mio avviso il giudice dovrebbe invece imporre la "restituzione".

Lo spirito della Legge prevede che il figlio sia della madre che lo partorisce per creare un legame diretto, a favore …